This text is replaced by the Flash movie.
Category: PROGRAMMA, Residenze, SPETTACOLO by AIEP • ott 22nd, 2010

Lau Nay – Studio da Overlapping Discrete Boundaries Project

Lau Nay – Studio da Overlapping Discrete Boundaries Project

VIDEOINTERVISTA ad Alessandro Carboni

Progetto realizzato grazie al sostegno del progetto NAO NUOVI AUTORI OGGI


l tema centrale di Lau nAy è un indagine trasversale sulla relazione tra corpo e città. Un analisi degli aspetti peculiari del corpo e come questo si trasformi in relazione ai cambiamenti e alle grosse pianificazioni urbane: un lavoro “molecolare”, uno spatial frame, che permesso di ripensare il progetto dello spazio urbano non come qualcosa di dato, ma come luogo di esperienza e produzione in cui il corpo, nelle sue diverse specificità, diventi l’agente, l’asse portante di discussione e di cambiamento. Il lavoro è iniziato in dopo un recente viaggio di Alessandro Carboni in alcune megalopoli del sud est Asiatico. La ricerca ha cercato di riflettere su questi temi creando un territorio ibrido e transdisciplinare di sperimentazione in cui l’osservazione e la documentazione urbana sono gli elementi chiave di una interpretazione visiva e performativa.

ALESSANDRO CARBONI


Coreografo e artista multidisciplinare, la sua ricerca si focalizza sui processi cognitivi legati al corpo e al movimento in relazione con lo spazio. Da diversi anni lavora allo sviluppo di ROT – rules of thumbs, una metodo di composizione nato dallo studio della danza, dell’architettura, delle le arti visive e della teoria dei sistemi complessi. La sua pratica artistica si esprime inoltre, attraverso l’insegnamento e la ricerca presso la School of Architecture di Hong Kong, la Central Saint Martin’s University of Art di Londra, la Naba di Milano e il Dipartimento di Architettura di Cagliari dove coordina il LaDU: laboratorio di densità e trasformazione urbana.

Alessandro Carboni è stato selezionato dal call for proposal NAO NUOVI AUTORI OGGI promosso dall’Associazione Ariella Vidach AiEP e sostenuto dalla Fondazione Cariplo.


 

One Response »

  1. [...] h.21.00 spettacolo Lau Nay – Studio da Overlapping Discrete Boundaries Project – Alessandro Carboni [...]

Leave a Reply